Chi siamo

Aperta da Onorio Fantuz con la moglie, Giuseppina Lazzaro, il Curtif, che in friulano significa “ampio cortile”, è un osteria/ristorante dalla linea di cucina tradizionale e tipica della regione friulana.

Oggi il locale gestito dal figlio Luca assieme moglie Michela che si occupa della cucina, si trova in una vecchia casa colonica di sassi bianchi di fine ottocento la quale, nei periodi più caldi dell’anno, offre un bellissimo porticato dove si può consumare il proprio pasto all’aperto ammirando il bellissimo giardino che fa da contorno all’edificio.
All’interno troviamo un ampio banco di mescita in mattoni rustici, dove il someliers Luca Fantuz cura la sezione dei vini selezionandone per voi i migliori tra cento etichette regionali,e nazionali. L’Osteria Al Curtif consta di due salette con trenta e venti posti dove si può assaporare una cucina tipica del territorio che comprende tradizioni quali: il prosciutto cotto alla brace e affumicato, servito col rafano, la minestra di porri e patate, il baccalà alla vicentina, le trippe alla parmigiana, il petto d’oca profumato allo zenzero.

Il menù, proposto di volta in volta, è in grado di soddisfare ogni tipo di palato e affonda le sue radici nella più profonda tradizione friulana. Particolare attenzione è posta anche a chi soffre di celiachia; infatti la cucina del Curtif è certificata per la preparazione di piatti senza glutine. Inoltre sono da ricordare le serate a tema che vi intratterranno durante le cene offrendovi svago e divertimento accompagnato, come sempre, dalla bontà dei nostri piatti.

Commenti chiusi